Home Ave Roma - Il portale che ti guida attraverso le meraviglie della città eterna. - Posizione all'interno del sito Monumenti > Altri Monumenti > Monumento a Vittorio Emanuele II v6.0.12
Ave Roma - Il portale che ti guida attraverso le meraviglie della città eterna.
Google
 
Aggiungi Ave Roma ai preferiti Aggiungi ai preferiti
Imposta Ave Roma come home page
Italiano    English
  François   Español
Ave Roma - torna indietro     HyperLink     Ave Roma - avanti   Ave Roma - Il portale che ti guida attraverso le meraviglie della città eterna. - Logo del sitoAve Roma - Il portale che ti guida attraverso le meraviglie della città eterna. - Logo del sito
  MONUMENTO A VITTORIO EMANUELE II
MONUMENTO A VITTORIO EMANUELE II
Foto 1: Veduta del Monumento a Vittorio Emanuele II da Piazza Venezia
Il Monumento Nazionale a Vittorio Emanuele II, che si trova sull’altura settentrionale del Colle Campidoglio, affaccia in Piazza Venezia e fa da sfondo a Via del Corso, è uno dei più frequentati di Roma; è anche conosciuto come Vittoriano ed è erroneamente chiamato Altare della Patria, ma quest’ultimo ne costituisce solo una parte.
La sua costruzione fu voluta e ideata nel 1878 da governo italiano in onore di Vittorio Emanuele II di Savoia, primo re d’Italia, identificato come Padre della Patria; i lavori vennero avviati nel 1885 su progetto dell’architetto Giuseppe Sacconi e su modello dei santuari ellenistici.
La costruzione del monumento durò mezzo secolo e andò avanti lentamente sia per cause di natura economica che burocratica e tecnica; questi problemi determinarono modifiche del progetto originario, per la sua realizzazione vennero distrutti una zona antica di Roma ed il Chiostro di Santa Maria in Aracoeli.
Foto 2: Veduta notturna del Monumento a Vittorio Emanuele II
Foto 2: Veduta notturna del Monumento a Vittorio Emanuele II
L’inaugurazione del Vittoriano avvenne il 4 giugno del 1911 da parte di Vittorio Emanuele III in occasione del cinquantenario dell’Unità d’Italia anche se la parte decorativa venne compiuta nel 1927 con la collocazione delle quadrighe. Nel frattempo, il 4 novembre del 1921, avvenne la tumulazione del Milite Ignoto, il corpo di un soldato sconosciuto scelto tra quelli caduti combattendo per difendere la patria durante la prima guerra mondiale.
Il monumento fu rimodellato e inaugurato nuovamente nel 1925; esso simboleggia al tempo stesso la Patria, il Valore Militare, il Risorgimento e la Nazione.
Nel 1987 ebbero inizio dei lavori di restauro del monumento che coinvolsero terrazze e scalee del lato destro, i lucernai, quasi tutta la pavimentazione, le fontane laterali dei due mari e la cancellata. Nel 1997 venne realizzato il nuovo impianto di illuminazione.
Davanti alla salma del Milite Ignoto, simbolo del sacrificio di tanti soldati italiani, si celebrano riti per le ricorrenze storiche come la festa del 2 giugno.

Indirizzo: Piazza Venezia
Rione: Rione Campitelli
Descrizione del Monumento a Vittorio Emanuele II
Ave Roma - torna indietro     HyperLink     Ave Roma - avanti
Per qualsiasi tipo di comunicazione potete indirizzare le vostre mail a: webmaster@ave-roma.it | Link Utili
Last modified: 5 Maggio 2008 | Ave-roma - Online dal 14 set '06 Ave Roma | Siti Partner | Mappa del sito
Viaggi e Vacanze Viaggiatorionline: Viaggi, informazioni e racconti per viaggiare Directory link Gratis Vacanze in Italia
migliori casino online
Viaggi e Vacanze

Orario del Server:
11/12/2018
1:19:20