Home Ave Roma - Il portale che ti guida attraverso le meraviglie della città eterna. - Posizione all'interno del sito Rioni > Rione Parione v6.0.12
Ave Roma - Il portale che ti guida attraverso le meraviglie della città eterna.
Google
 
Aggiungi Ave Roma ai preferiti Aggiungi ai preferiti
Imposta Ave Roma come home page
Italiano    English
  François   Español
Ave Roma - torna indietro     HyperLink     Ave Roma - avanti   Ave Roma - Il portale che ti guida attraverso le meraviglie della città eterna. - Logo del sitoAve Roma - Il portale che ti guida attraverso le meraviglie della città eterna. - Logo del sito
  RIONE VI - PARIONE
RIONE VI - PARIONE
Foto 1: Targa in marmo con il simbolo del Rione Parione
Il Rione Parione anticamente era parzialmente incluso nella IX Regione Augustea e per questo è ricco di famosi monumenti; nella zona, che venne bonificata da Cesare, si trovavano l'Odeon e lo Stadio di Domiziano, il Teatro e la Curia di Pompeo. Questo rione deve il suo nome alla presenza di un muro antico di dimensioni enormi che si suppone essere appartenuto proprio ad uno di questi monumenti ed in particolare dalla corruzione del termine paries (parete).
Alla fine del Trecento questa zona era una delle più popolose della città ed era già caratterizzata dall'incantevole groviglio di stradine e vicoletti che prendono il nome dalle attività degli artigiani che lo popolavano; esempi sono la Via dei Chiavari e la Via dei Giubbonari.
Nel 1400 con la pavimentazione di Campo de' Fiori divenne centro economico e di passaggio; con la costruzione di Ponte Sisto venne collegato al Rione Trastevere e con l'intervento urbanistico di Sisto IV e la creazione di due nuovi assi viari venne agevolato il collegamento tra questo rione e la Basilica di San Pietro.
Tra il XV e il XVI secolo il rione si arricchì di Palazzi di famiglie nobili, alcuni dei quali sopra antiche strutture, come ad esempio il Palazzo Orsini e la Chiesa sconsacrata di S. Maria in Grotta Pinta sulle rovine del Teatro di Pompeo e il Palazzo Massimo su quelle dell'Odeon di Domiziano. Sempre nello stesso periodo l'attività commerciale di Campo de' Fiori si spostò a Piazza Navona, preferita perché più grande; inoltre essa divenne anche sede del Mercato del Campidoglio.
Nel Seicento la zona raggiunse un assetto urbanistico che durò fino ai primi del Novecento; con l'apertura di Corso Vittorio Emanuele II prima e di Corso del Rinascimento poi, sparirono interi isolati, che non intaccarono comunque il fascino del rione.

Altre attrattive del Rione Parione:
Tempio di Venere Vincitrice
Fontana del Nettuno
Fontana dei Fiumi
Fontana del Moro
Chiesa di Sant'Agnese in Agone
Palazzo Lancellotti
Chiesa di Nostra Signora del Sacro Cuore
Collegio Innocenziano
Palazzo Pamphilj
Museo Barracco
Ave Roma - torna indietro     HyperLink     Ave Roma - avanti
Per qualsiasi tipo di comunicazione potete indirizzare le vostre mail a: webmaster@ave-roma.it | Link Utili
Last modified: 5 Maggio 2008 | Ave-roma - Online dal 14 set '06 Ave Roma | Siti Partner | Mappa del sito
Viaggi e Vacanze Viaggiatorionline: Viaggi, informazioni e racconti per viaggiare Directory link Gratis Vacanze in Italia
migliori casino online
Viaggi e Vacanze

Orario del Server:
24/8/2017
1:07:49