Home Ave Roma - Il portale che ti guida attraverso le meraviglie della città eterna. - Posizione all'interno del sito Palazzi > Palazzi dei Rioni Campo Marzio, Colonna > Palazzo di Montecitorio v6.0.12
Ave Roma - Il portale che ti guida attraverso le meraviglie della città eterna.
Google
 
Aggiungi Ave Roma ai preferiti Aggiungi ai preferiti
Imposta Ave Roma come home page
Italiano    English
  François   Español
Ave Roma - torna indietro     HyperLink     Ave Roma - avanti   Ave Roma - Il portale che ti guida attraverso le meraviglie della città eterna. - Logo del sitoAve Roma - Il portale che ti guida attraverso le meraviglie della città eterna. - Logo del sito
  PALAZZO DI MONTECITORIO
PALAZZO DI MONTECITORIO
Foto 1: Veduta del portale della facciata principale del Palazzo di Montecitorio
Il Palazzo di Montecitorio si trova sul lato maggiore della Piazza di Montecitorio, sull'area del cinquecentesco Palazzo Gaddi, acquisito nel 1571 dal cardinale Pierdonato Cesi.
Dopo aver cambiato vari proprietari la costruzione passò in mano al principe Niccolò Ludovisi, nipote di Innocenzo X che ne commissionò la costruzione nel 1653 a Gian Lorenzo Bernini, venne interrotta nel 1655 per la morte del principe; dopo quasi 40 anni se ne impossessò papa Innocenzo XII che incaricò Carlo Fontana di effettuare lavori di ristrutturazione, terminati nel 1677, per adattarlo a sede dei tribunali dello stato e della direzione generale di polizia (Curia Innocenziana).
Nel 1870 il palazzo divenne sede della Camera dei Deputati e il 27 novembre del 1871 nella prima aula parlamentare del Comotto si svolse la prima seduta della Camera a Roma. L'attuale aula parlamentare venne aggiunta nel 1903-1927 da Ernesto Basile, che si occupò anche della costruzione del prospetto posteriore floreale in stile liberty di Piazza del Parlamento che poco si adatta con quella berniniana.
Foto 2: Veduta della facciata posteriore del Palazzo di Montecitorio da Piazza del Parlamento
Foto 2: Veduta della facciata posteriore del Palazzo di Montecitorio da Piazza del Parlamento
La facciata principale del Bernini ha un andamento leggermente convesso, è divisa in cinque parti da paraste e presenta grandi fasce di travertino lavorate rozzamente con motivi scenografici e spunti naturalistici; ad essa vennero apportate solo piccole modifiche, da parte del Fontana, utili per la funzione pubblica. L'entrata trionfale è composta da tre porte adiacenti divise da quattro colonne doriche, quella centrale è la maggiore ed ha una forma rettangolare, mentre le laterali hanno una forma ad arco; sopra al triplice portale si presenta una loggia dove nel 1743 si svolgeva l'estrazione dei numeri del gioco del lotto.
Nell'interno si presenta un triplice atrio ad emiciclo in stile floreale con mobilio di legno di quercia, sul soffitto è presente un grande lucernaio decorato; gli altri ambienti del piano terra e del primo piano sono riccamente arredati con opere d'arte antiche e moderne.
Di particolare rilievo sono lo scalone, il Salone della Lupa e la Biblioteca della Camera dei Deputati, fondata nel 1848, che ospita oltre 400.000 volumi e periodici di vari temi e dal 1990 la collezione Kissner.

Indirizzo: Piazza di Montecitorio n° 33
Rione: Rione Colonna
Ave Roma - torna indietro     HyperLink     Ave Roma - avanti
Per qualsiasi tipo di comunicazione potete indirizzare le vostre mail a: webmaster@ave-roma.it | Link Utili
Last modified: 5 Maggio 2008 | Ave-roma - Online dal 14 set '06 Ave Roma | Siti Partner | Mappa del sito
Viaggi e Vacanze Viaggiatorionline: Viaggi, informazioni e racconti per viaggiare Directory link Gratis Vacanze in Italia
migliori casino online
Viaggi e Vacanze

Orario del Server:
17/12/2018
4:11:05