Home Ave Roma - Il portale che ti guida attraverso le meraviglie della città eterna. - Posizione all'interno del sito Colonne, Obelischi e Statue > Obelisco di Psammetico II v6.0.12
Ave Roma - Il portale che ti guida attraverso le meraviglie della città eterna.
Google
 
Aggiungi Ave Roma ai preferiti Aggiungi ai preferiti
Imposta Ave Roma come home page
Italiano    English
  François   Español
Ave Roma - torna indietro     HyperLink     Ave Roma - avanti   Ave Roma - Il portale che ti guida attraverso le meraviglie della città eterna. - Logo del sitoAve Roma - Il portale che ti guida attraverso le meraviglie della città eterna. - Logo del sito
  OBELISCO DI PSAMMETICO II
OBELISCO DI PSAMMETICO II
Foto 1: Veduta dell’Obelisco Psammetico II da Piazza di Montecitorio, con il Palazzo di Montecitorio sullo sfondo
L’Obelisco di Psammetico II si trova in Piazza di Montecitorio, di fronte al Palazzo di Montecitorio; la sua costruzione risale al periodo 594-589 a.C., venne eretto per volere del Faraone Psammetico II e dedicato a Ra, Dio del Sole (per questo è conosciuto anche come Obelisco Solare).
Il monumento venne trasportato a Roma da Heliopolis, insieme all’Obelisco Flaminio di Piazza del Popolo, per volere di Augusto tra il 10 e il 9 a.C. e trasportato nel Campo Marzio, area di esercitazione militare compresa tra Pantheon, Campidoglio e Tevere; qui venne utilizzato come gnomone (meridiana) dell’orologio solare dell’Imperatore con enorme quadrante di travertino e scritte in bronzo, la sua posizione era tale che il 23 settembre, data del compleanno di Augusto, la sua ombra giungeva al centro dell’Ara Pacis.
L’obelisco cessò di funzionare come meridiana già qualche decennio dopo per la progressiva ricopertura dell’area per le inondazioni del Tevere e per le acque di scolo dei Colli Quirinale, Viminale e Pincio.
Cadde nel sec. IX, probabilmente a causa di un incendio o di un terremoto e venne progressivamente coperto da terra. Con Sisto V vennero avviati gli scavi ma venne ristrutturato e collocato nella posizione attuale solo nel 1792 sotto Pio VI che affidò i lavori a Giovanni Antinori; quest’ultimo per risistemare il monolite si servì in parte del granito della Colonna di Antonino Pio trovata nelle vicinanze. Il globo bronzeo forato venne collocato per ripristinare la funzione di meridiana, che venne nuovamente persa dopo pochi anni.
L’obelisco, ristrutturato nuovamente nel 1998 con il ripristino della funzione di gnomone, è costituito da granito rosso ed è alto circa 22 metri, arriva a 34 metri con il basamento e il globo, alcuni suoi resti si trovano sotto la Chiesa di San Lorenzo in Lucina.

Indirizzo: Piazza di Montecitorio
Rione: Rione Colonna
Ave Roma - torna indietro     HyperLink     Ave Roma - avanti
Per qualsiasi tipo di comunicazione potete indirizzare le vostre mail a: webmaster@ave-roma.it | Link Utili
Last modified: 5 Maggio 2008 | Ave-roma - Online dal 14 set '06 Ave Roma | Siti Partner | Mappa del sito
Viaggi e Vacanze Viaggiatorionline: Viaggi, informazioni e racconti per viaggiare Directory link Gratis Vacanze in Italia
migliori casino online
Viaggi e Vacanze

Orario del Server:
20/3/2019
7:16:31