Home Ave Roma - Il portale che ti guida attraverso le meraviglie della città eterna. - Posizione all'interno del sito ... > Basiliche e Abbazie > Basilica di Santa Maria Maggiore - Descrizione v6.0.12
Ave Roma - Il portale che ti guida attraverso le meraviglie della città eterna.
Google
 
Aggiungi Ave Roma ai preferiti Aggiungi ai preferiti
Imposta Ave Roma come home page
Italiano    English
  François   Español
Ave Roma - torna indietro     HyperLink     Ave Roma - avanti   Ave Roma - Il portale che ti guida attraverso le meraviglie della città eterna. - Logo del sitoAve Roma - Il portale che ti guida attraverso le meraviglie della città eterna. - Logo del sito
  DESCRIZIONE BASILICA DI SANTA MARIA MAGGIORE
DESCRIZIONE BASILICA DI SANTA MARIA MAGGIORE
Foto 1: Veduta del campanile e di una delle due cupole della Basilica di Santa Maria Maggiore
La nuova facciata della chiesa, che affaccia su Piazza Santa Maria Maggiore, anteposta a quella originaria di cui ne conserva i mosaici, sovrappone al portico architravato la loggia a tre arcate.
Il campanile, che ha un'altezza di 75 metri ed è il più alto di Roma, venne eretto nel 1375-76 su una base del XI-XII sec. e venne completato nel '400 sotto Giulio II. Alla sinistra del portico si trova la Porta Santa e, più in la, la scala che porta alla Loggia addossata all'antica facciata. Tra le opere da ricordare, il soffitto a cassettoni del '500, il pavimento a mosaico cosmatesco del XII secolo, i mosaici del V secolo e le architravi con scene dell'Antico Testamento.
Il prospetto posteriore della basilica è posto al sommo di una monumentale scalinata e affaccia su Piazza dell'Esquilino.
Foto 2: Veduta della facciata posteriore della Basilica di Santa Maria Maggiore in Piazza dell'Esquilino
Foto 2: Veduta della facciata posteriore della Basilica di Santa Maria Maggiore in Piazza dell'Esquilino
La basilica presenta due cupole che coprono rispettivamente la Cappella Sistina e la Cappella Paolina; la prima è chiamata del SS. Sacramento e fu voluta da Papa Sisto V e realizzata da Domenico Fontana nel 1590, mentre l'altra è chiamata Cappella Paolina e fu voluta da Papa Paolo V e realizzata da Flaminio Ponzio nel 1615. Entrambe le cupole, che viste dall'esterno risultano identiche, poggiano su tamburi ottagonali con finestre rettangolari e le calotte, rivestite in piombo, sono divise in otto spicchi.
L'interno è l'unico, tra le basiliche patriarcali, ad aver mantenuto un aspetto abbastanza vicino a quello originale paleocristiano. Ha una lunghezza di 86 m ed è diviso in tre navate da due file di preziose colonne con capitelli ionici.

Indirizzo: Piazza Santa Maria Maggiore
Rione: Rione Esquilino
Storia della Basilica di Santa Maria Maggiore
Ave Roma - torna indietro     HyperLink     Ave Roma - avanti
Per qualsiasi tipo di comunicazione potete indirizzare le vostre mail a: webmaster@ave-roma.it | Link Utili
Last modified: 5 Maggio 2008 | Ave-roma - Online dal 14 set '06 Ave Roma | Siti Partner | Mappa del sito
Viaggi e Vacanze Viaggiatorionline: Viaggi, informazioni e racconti per viaggiare Directory link Gratis Vacanze in Italia
migliori casino online
Viaggi e Vacanze

Orario del Server:
11/12/2018
1:20:07