Home Ave Roma - Il portale che ti guida attraverso le meraviglie della città eterna. - Posizione all'interno del sito Colli e Zone Panoramiche > Colle Palatino v6.0.12
Ave Roma - Il portale che ti guida attraverso le meraviglie della città eterna.
Google
 
Aggiungi Ave Roma ai preferiti Aggiungi ai preferiti
Imposta Ave Roma come home page
Italiano    English
  François   Español
Ave Roma - torna indietro     HyperLink     Ave Roma - avanti   Ave Roma - Il portale che ti guida attraverso le meraviglie della città eterna. - Logo del sitoAve Roma - Il portale che ti guida attraverso le meraviglie della città eterna. - Logo del sito
  COLLE PALATINO
COLLE PALATINO
Foto del Colle Palatino
Il Palatino è uno dei sette colli di Roma e secondo la leggenda il luogo dove Romolo fondò la città, il suo nucleo generatore; si presentava come un grosso rilievo di forma quadrangolare con una superficie di diciassette ettari e due cime, Palatium e Cermalus divise da una insellatura.
Da scavi effettuati si è dimostrato che era abitato dall'età del Bronzo (1250-1200 a.C.) è quindi una delle zone più antiche, che progressivamente si unì con gli altri abitati dei colli vicini dando origine, alla fine del VIII secolo a.C., ad una vera e propria città comprensiva di fortificazioni sorta nell'area ai cui limiti successivamente sorsero l'Arco di Tito da un lato e la Casa delle Vestali dall'altro.
Il colle costituì per tre secoli il centro direttivo e politico della città antica e fu sede dei Palazzi Imperiali di cui si sono conservati resti di quelli di Augusto, Tiberio e Domiziano. Successivamente non venne comunque abbandonato in quanto continuò a fungere da residenza imperiale.
Nel Medioevo il sito venne abbandonato diventando area di orti e vigne come il vicino Colle Campidoglio; in epoca rinascimentale diventò proprietà della famiglia Farnese e con Paolo III vi sorsero gli Horti Farnesiani ancora in parte conservati, passati poi ai Borbone di Parma e Napoli.
Nella prima metà del 1800 esso appariva ancora coperto di vigne, orti, alberi, mulini alimentati dalla marana del Circo Massimo e sopra i resti dell'Antiquarium Palatino sorgeva la neogotica Villa Mills; di fronte si poteva vedere il Colle Aventino con orti, conventi e il Cimitero degli Ebrei e ad est il Colle Celio e le Terme di Caracalla.
Nel 1870 lo Stato Italiano acquistò l'intero colle iniziando le campagne di scavo che cancellarono buona parte dei giardini rinascimentali ma portarono alla luce i vari strati storici di cui è composto. Attualmente il sito è stato trasformato in un grande museo.
Ave Roma - torna indietro     HyperLink     Ave Roma - avanti
Per qualsiasi tipo di comunicazione potete indirizzare le vostre mail a: webmaster@ave-roma.it | Link Utili
Last modified: 5 Maggio 2008 | Ave-roma - Online dal 14 set '06 Ave Roma | Siti Partner | Mappa del sito
Viaggi e Vacanze Viaggiatorionline: Viaggi, informazioni e racconti per viaggiare Directory link Gratis Vacanze in Italia
migliori casino online
Viaggi e Vacanze

Orario del Server:
24/8/2017
1:16:11