Home Ave Roma - Il portale che ti guida attraverso le meraviglie della città eterna. - Posizione all'interno del sito Via Cassia > Bracciano > Castello Orsini v6.0.12
Ave Roma - Il portale che ti guida attraverso le meraviglie della città eterna.
Google
 
Aggiungi Ave Roma ai preferiti Aggiungi ai preferiti
Imposta Ave Roma come home page
Italiano    English
  François   Español
Ave Roma - torna indietro     HyperLink     Ave Roma - avanti   Ave Roma - Il portale che ti guida attraverso le meraviglie della città eterna. - Logo del sitoAve Roma - Il portale che ti guida attraverso le meraviglie della città eterna. - Logo del sito
  CASTELLO ORSINI
CASTELLO ORSINI
Foto 1: Una delle parteti del Castello Orsini di Bracciano con torri merlate
Il castello Orsini (ora degli Odescalchi), uno dei più interessanti d'Italia, si trova a Bracciano su piazza Mazzini, tipico esempio di architettura militare e dimora gentilizia; presenta una pianta pentagonale con torri cilindriche ed in alto il cammino merlato.
La sua costruzione venne iniziata con Napoleone Orsini nel 1470 e terminata con il figlio Gentile Virginio nel 1485. Nel 1497 venne invano assalito dalle truppe papaline che lo occuparono nel 1501. Tornò agli Orsini nel 1560 per volere di Pio IV, nello stesso anno si celebrarono le nozze tra Paolo Giordano e Isabella de' Medici.
Nel 1696 il castello passò agli Odescalchi, nel 1803 ai Torlonia e nel 1848 nuovamente agli Odescalchi. Restaurato nel 1894-99 è ora in ottimo stato di conservazione e le grandi sale vengono tuttora utilizzate per ospitare eventi e convegni.
Foto 2: Un angolo del Castello Orsini con primo piano di una torre merlata
Foto 2: Un angolo del Castello Orsini con primo piano di una torre merlata
L'entrata è attraverso un portale cinquecentesco aperto nel muro di cinta, a sinistra un parapetto con vista sul lago di Bracciano e a destra il lato nord del castello, in possente cortina, composto da due piani di nove finestre e compreso tra due torri cilindriche; l'ingresso all'edificio si trova sotto la seconda torre, tramite una scala a chiocciola si sale al primo piano dove si trovano gli ambienti più ampi e lussuosi.

SALA I (Biblioteca): detta anche Camera Papalina perché vi soggiornò Sisto IV nel 1481 per via della pestilenza a Roma. Dalla finestra, aperta nello spessore della torre, veduta sul lago;
SALA II (Studiolo): affrescata con stemmi degli Orsini e dei Medici;
SALA III (Camera di Umberto I): in questa sala nel 1900 dormì Re Umberto I;
SALA IV: detta del Trittico da un grande trittico di fine quattrocento di cui sono rimasti gli sportelli;
Foto 3: Particolare di una parte del Castello Orsini dalla base del muro di cinta
Foto 3: Particolare di una parte del Castello Orsini dalla base del muro di cinta
SALA V: detta del Pisanello per un affresco della sua scuola;
SALA VI (dei Trofei di Caccia): era alta 15 m e comprendeva due piani il soffitto attuale è moderno;
SALA VII (degli Orsini): busti e ritratti delle famiglie Orsini e Medici;
SALA VIII: detta del Leone perché conteneva un leone marmoreo;
SALA IX (Camera Rossa): detta di Isabella.
Per una stretta scala a chiocciola si sale al secondo piano:
SALA X: detta del Balcone, con vista sulla Bracciano moderna;
SALA XI: detta Camera gotica per l'arredamento d'imitazione in stile gotico;
SALA XII: contiene la raccolta d'armi e finimenti iniziata nei primi dell'Ottocento da Ladislao Odescalchi;
Foto 4: Veduta d’insieme del Castelo Orsini di Bracciano
Foto 4: Veduta d’insieme del Castelo Orsini di Bracciano
SALA XIII (sala d'Armi): realizzata nel 1906, dividendola con un pavimento dalla sala dei Trofei di Caccia al primo piano;
SALA XIV (delle Scienze): con trono ligneo e cassapanche del '400;
SALA XV: detta Siciliana dal letto in ferro battuto del sec XVI;
SALA XVI (Etrusca): con vetrine contenenti reperti provenienti da Cerveteri e Paio;
SALA XVII: detta Camera della Torre;
A destra di quest'ultima sala si esce nel cammino di ronda che raccorda le cinque torri cilindiche e una sesta mozza appartenente alla demolita Rocca dei Prefetti; si gode un ottimo panorama sul lago, Trevignano Romano, Anguillara Sabazia e sui Monti Sabatini. Dal camminamento si scende al solenne cortile triangolare, nell'angolo sinistro si apre la grande cucina con arredamento completo.

Indirizzo: Piazza Mazzini
Località: Bracciano
Ave Roma - torna indietro     HyperLink     Ave Roma - avanti
Per qualsiasi tipo di comunicazione potete indirizzare le vostre mail a: webmaster@ave-roma.it | Link Utili
Last modified: 5 Maggio 2008 | Ave-roma - Online dal 14 set '06 Ave Roma | Siti Partner | Mappa del sito
Viaggi e Vacanze Viaggiatorionline: Viaggi, informazioni e racconti per viaggiare Directory link Gratis Vacanze in Italia
migliori casino online
Viaggi e Vacanze

Orario del Server:
17/12/2018
3:53:49